martedì , 19 Febbraio 2019
TOP BANNER AREA
Home / Senza categoria / Casagiove, l’assessore D’Angelo: “Riqualificare il centro storico grazie al fondo di rotazione nostra priorità”
Danilo D'Angelo

Casagiove, l’assessore D’Angelo: “Riqualificare il centro storico grazie al fondo di rotazione nostra priorità”

 

CASAGIOVE. L’ufficio tecnico del Comune di Casagiove, su impulso dell’assessore ai Lavori pubblici e all’Urbanistica Danilo D’Angelo, sta lavorando senza sosta in questi giorni per presentare le schede progettuali per accedere al fondo di rotazione e ottenere i finanziamenti dalla Regione Campania. Il dirigente, ing. Parente, il geometra Mingione, il geometra Pirozzi e l’architetto De Felice, responsabili dei procedimenti, devono preparare tutta la documentazione da inviare in Regione entro il 15 settembre. L’obiettivo è quello di ottenere i fondi per la progettazione della riqualificazione dell’Appia dal Casello Autostradale di Caserta Nord alla Reggia di Caserta, l’attuazione di strategie di Smart City, riguardanti il sistema di pubblica illuminazione,  gli interventi di recupero del centro storico, recupero del palazzo dell’ASL, in Piazza degli Eroi, la realizzazione di impianti di videosorveglianza, l’efficientamento energetico patrimoniale immobiliare comunale, la valorizzazione del patrimonio storico e culturale del Quartiere Militare Borbonico, la riduzione del rischio sismico del patrimonio immobiliare comunale, la riqualificazione e il recupero dell’ex Macello Comunale, acquedotti e fognature. L’assessore D’Angelo si mostra soddisfatto per il lavoro svolto dall’ufficio tecnico grazie a una delibera di giunta approvata dall’amministrazione guidata da Roberto Corsale. “Quella dei fondi di rotazione è una grande opportunità per la città di Casagiove – ha dichiarato il vicesindaco – Riuscire a ottenere i finanziamenti per la progettazione dei lavori in cantiere ci consentirà di poter chiedere poi i finanziamenti delle opere stesse. Ho insistito per inserire nel piano la riqualificazione del centro storico, è una cosa a cui tenevo in maniera particolare. Ma la stessa sistemazione della Nazionale Appia, dal casello di Caserta Nord, con la creazione di due rotonde che dovrebbero snellire il traffico, è un punto importante. Ringrazio il sindaco e la giunta per la fiducia accordatami e l’ufficio tecnico per l’ottimo lavoro che sta svolgendo”, conclude D’Angelo.

Pubblicato il 12-09-2016

Potrebbe interessarti

S. Maria C.V., gli alunni dell’Ites da Vinci in visita alla base Nato

SANTA MARIA A CAPUA VETERE. Il giorno 13 dicembre, 25 alunni (due per classe) dell’Ites …