giovedì , 2 Febbraio 2023
Home / SPORT / BREZZA. Paolo Conte campione nel Campionato Interregionale Centro Sud Italia di Supermoto

BREZZA. Paolo Conte campione nel Campionato Interregionale Centro Sud Italia di Supermoto

GRAZZANISE – Il bravissimo Conte, appena abbassata la bandierina del via, come sua abitudine, inizia ad accelerare e in poco tempo si scrolla di ruota tutti i compagni d’avventura. Un ragazzo, Paolo Conte, nativo e residente a Brezza, paese mazzonaro dalla provincia di Caserta rinomato per il pane e la mozzarella,  innamorato del motociclismo da piccino, quando quasi per gioco imparava ad agire su gas, frizione e cambio simultaneamente.

Man mano ha preso dimestichezza sui tre comandi, facendo suo quell’automatismo che  porta ad azzeccare il regime giusto del motore e a correre più veloce degli altri. Per lui la moto è passione, gioia, divertimento, antistress. Nel sangue l’amore per le due ruote gliela trasmette papà Gaetano, che da giovanissimo tirava su il regime di giri, ascoltava il motore e dava un’accelerata, sfrecciando in qualche strada solitaria del suo paese.    Basta ascoltarlo Paolo: “Lo pratico dall’età di 5 anni. Ho giocato anche a calcetto e basket; tutti begli sport ma il motociclismo è un’altra cosa.  Quando corro, o mi alleno, mi sento libero e già lottare alla resistenza del vento alza il livello dell’adrenalina”.

Da ragazzini è un gioco saltare in sella; successivamente subentra qualcosa di più tecnico. E di tecnico Paolo ha veramente tanto, perché il suo palmares è fatto di tanti trionfi, a partire dal 2016, quando ha vinto il Campionato Interregionale Tirreno Adriatico Motoclub Baffo Corse, categoria Minimotard.  Ancora nel 2016,
quando ha lasciato tutti dietro alle sue spalle nel Campionato Italiano Trophy Cup (interregionale Lazio/Campania) – Categoria Minimotard, correndo su Honda Crf 150, squadra Mvr Racing Team. Nel 2020 si piazza secondo nella classifica finale del campionato interregionale Centro-Sud Italia – Categoria CRF ma è primo nella classifica della Campania. Nel   2021 sale sul secondo gradino del podio nella classifica finale del Campionato Interregionale Centro-Sud Italia – Categoria S4 e sempre primo nella classifica della Campania.  Nel 2022, a Viterbo,  lascia leggere a tutti il suo numero 55 impresso dietro le spalle, sfrecciando all’arrivo e vincendo il Campionato Interregionale Centro Sud Italia – Supermoto, sempre in categoria S4 su moto TM 450 per il team Reparto Corse Transilvania, che lega il suo nome a Vladimiro Leone. Proprio il team manager che del suo allievo dice  “Istinto, talento, umiltà. Da Paolo puoi sempre aspettarti qualcosa di diverso”. E sabato 8 ottobre 2022, alle ore 18.00, nel Parco dei Caselli Idraulici a Grazzanise, in provincia di Caserta, Paolo riceverà un riconoscimento dall’Amministrazione comunale quale segno di stima per l’eccellente percorso sportivo che lo ha portato a disputare 133 gare, vincendone 27 e piazzandosi sul podio 56 volte. Un successo dovuto anche all’ottima preparazione atletica curata da Arturo Di Mezza.

Pubblicato il 06-10-2022

Potrebbe interessarti

SANTA MARIA A VICO. Jacopo de Lucia convocato per il trofeo Musacchio

SANTA MARIA A VICO – Jacopo de Lucia convocato per il trofeo Musacchio ad Isernia …