lunedì , 24 Gennaio 2022
Home / CASERTA / CASERTA. Amianto tra Sala e San Leucio, Aspromonte: “Faremo una mappatura per intervenire subito”

CASERTA. Amianto tra Sala e San Leucio, Aspromonte: “Faremo una mappatura per intervenire subito”

CASERTA – Allarme dei residenti della zona di San Leucio, frazione di Caserta, per la presenza di amianto in diversi palazzi vecchi. Tra via Landi e via San Donato sono presenti numerose abitazione abbandonate dove è stata riscontrata la presenza di amianto. Diverse segnalazioni sono state inviate dai residenti alle autorità preposte, ma finora nessun intervento è stato effettuato. Il consigliere comunale di opposizione Donato Aspromonte, eletto nella lista “Prima Caserta”, si fa portavoce degli abitanti della zona: “Da consigliere comunale sarà mio dovere fare una mappatura, da Sala alla Vaccheria – dichiara Aspromonte – per verificare la presenza di amianto. Questi sono luoghi frequentati da bambini e famiglie per la presenza anche di un oratorio e chiese. Soprattutto a Sala con la mancanza di un polmone verde, i residenti sono costretti a respirare amianto, che è molto pericoloso. Mi impegnerò per far intervenire al più presto chi di dovere”, conclude Aspromonte.

Pubblicato il 27-11-2021

Potrebbe interessarti

Vaccini: a Caserta tornano gli open day nel weekend

CASERTA – Dopo lo stop alle vaccinazioni senza prenotazioni per alleggerire l’enorme mole di utenti …