sabato , 20 Aprile 2024
Home / SANTA MARIA CAPUA VETERE / SAN PRISCO. Via ai lavori per la mensa nella scuola ‘Fra Luigi Monaco’

SAN PRISCO. Via ai lavori per la mensa nella scuola ‘Fra Luigi Monaco’

SAN PRISCO – Via ai lavori per la realizzazione di una mensa all’interno dell’area della scuola ‘Fra Luigi Monaco’ in via Pontesano. È l’annuncio dell’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Nazaria. Il progetto è stato finanziato con fondi PNRR per circa 150.000 euro.

“L’altra mattina sono stata a scuola. La ditta che si occuperà dei lavori ha già recintato l’area esterna al plesso, parte della quale sarà oggetto di intervento per la realizzazione della mensa. Ci sono davvero ottimi propositi e spero che i lavori termineranno per l’inizio del nuovo anno scolastico così da poter usufruire sin da subito del servizio mensa interno”, ha commentato la delegata della giunta D’Angelo.

“Il progetto prevede la realizzazione di una mensa al servizio della scuola materna “Fra Luigi Monaco” che insiste nel lotto all’angolo tra via Pontesano e via Circumvallazione per un totale di 150 alunni, suddivisi in tre turni, con un ampio atrio centrale e servizi igienici ammessi, spiega il progettista Nico Chiavarone. In dettaglio, – continua il professionista – si
prevede la realizzazione di un unico corpo di fabbrica ad un unico livello, di superficie pari a circa 112,00 mq collegato all’atrio della scuola, attraverso un disimpegno, mediante un percorso coperto realizzato con un pergolato. Il detto percorso pedonale protetto funge anche da connessione diretta tra la scuola, la mensa e gli spazi aperti attrezzati con giochi ed aiuole olfattive. Nello specifico l’edificio sarà articolato in un locale mensa per il consumo di pasti delle dimensioni di circa 57 mq, locali bagno per persone disabili e normodotate ed un locale di preparazione pasti con annessi servizi per il personale quali spogliatoi e bagni”.

Un miglioramento, dunque, non solo dei servizi che la scuola offrirà ai suoi alunni come il servizio mensa ma anche miglioramenti dell’area esterna con aiuole olfattive e sistemazione del verde attrezzato con giochi vari per i nostri piccoli alunni.

“Sono entusiasta, perché anche questo secondo progetto che ho seguito in prima persona è stato finanziato con fondi Pnrr. È un passo importante per la nostra amministrazione e ringrazio il sindaco Domenico D’Angelo per la fiducia accordatami. Io – conclude l’assessore Nazaria – continuerò a lavorare per la nostra comunità affrontando anche le difficoltà e gli imprevisti che si riscontrano quando si amministra ma soprattutto pianificando e costruendo per un futuro migliore del nostro territorio. Intanto sono orgogliosa dei due progetti perché San Prisco avrà il suo primo asilo nido e ora la scuola dell’infanzia avrà la mensa interna. Non mi fermo qui, ho altro in cantiere per la mia comunità”.

Pubblicato il 18-02-2024

Potrebbe interessarti

SAN TAMMARO. Senso unico in via XXIV Maggio. Scala: “Cerchiamo di migliorare la viabilità”

SAN TAMMARO – Arriva l’ordinanza di modifica della viabilità in zona via XXIV Maggio, a …

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com