mercoledì , 25 Maggio 2022
Home / CULTURA | EVENTI / TURISMO SOSTENIBILE E COMUNICAZIONE DELLA BELLEZZA, PRESENTATO IL MASTER ANNUALE AL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

TURISMO SOSTENIBILE E COMUNICAZIONE DELLA BELLEZZA, PRESENTATO IL MASTER ANNUALE AL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE

CASERTA – Professionalizzare le future generazioni e farlo nel settore del turismo che trainerà l’economia del Sud nei prossimi 30 anni, in modo tale da assicurare sbocchi occupazionali nell’ambito

delle aziende turistiche con funzioni di elevata responsabilità nella gestione dei servizi pubblici

e privati di progettazione, e nella promozione della bellezza.

È questa la mission del Master di I livello in Turismo sostenibile e comunicazione della bellezza presentato ieri presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università della Campania “L. Vanvitelli”, con sede in Caserta, e finalizzato alla formazione di nuovi e qualificati esperti del turismo sostenibile, della gestione dei servizi turistici, della comunicazione della bellezza e dei beni culturali.

La presentazione ufficiale alla presenza di Francesco Eriberto d’Ippolito, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Vincenzo Pepe, direttore del Master annuale, dei componenti del consiglio scientifico, dei docenti titolari dei moduli didattici e di diversi studenti che hanno già manifestato la loro intenzione di iscriversi ad un corso innovativo.

“È un master unico in Italia che riguarda gli aspetti più importanti della gestione del sistema dei beni culturali e del turismo in generale, così come della comunicazione delle grandi risorse che la nostra Regione ha, come il patrimonio storico, culturale e la bellezza dell’intera Campania. Un Master che avrà come docenti diversi personaggi illustri del mondo politico, culturale, artistico ed imprenditoriale del Mezzogiorno d’Italia come dell’intero Paese, perché noi crediamo molto nella formazione dei giovani atteso che il turismo sarà il tema più professionalizzante per i prossimi 30 anni, inteso non soltanto sotto il profilo dei beni comuni, dei beni pubblici ed artistico-culturali, ma soprattutto sotto l’aspetto imprenditoriale. Non a caso, il nostro dipartimento offre anche un ulteriore sbocco professionale nell’intero Mezzogiorno che è la laurea magistrale in turismo che partirà con il nuovo anno”, ha dichiarato il direttore di Scienze Politiche, d’Ippolito, che ha ringraziato per l’impegno nella creazione del Master il docente Vincenzo Pepe, ed ha annunciato l’ulteriore ampliamento dell’offerta didattica con master e corsi di specializzazione.

Il Master si avvarrà di un parterre di qualificati docenti ed esperti di autorevole rilevanza nel settore del turismo sostenibile e della comunicazione della bellezza, come il direttore del Parco Archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel, il critico d’arte, storico e saggista Vittorio Sgarbi, il noto regista Carlo Vanzina, il giornalista ed Ambasciatore dei “Borghi più belli d’Italia” Osvaldo Bevilacqua, ed il giornalista, scrittore e gastronomo italiano Luciano Pignataro.

“L’obiettivo ultimo del master sarà quello di professionalizzare i nostri studenti nel settore del turismo sostenibile; tre sono gli elementi della sostenibilità turistica: il rapporto con l’ambiente, con le risorse naturali e con la bellezza, il territorio e l’economia. Il turismo è sostenibile quando dialoga con il contesto circostante, quando le comunità locali sono partecipi della risorsa economica che può derivare dal turismo. L’ultimo elemento è proprio l’economia, ovvero le aziende ed il rapporto con il turista, in un rapporto equilibrato e di qualità tra domanda ed offerta.

Ci aspettiamo tante adesioni da parte di altrettanti giovani che vogliono qualificarsi in questo settore in cui il dipartimento di Scienze Politiche retto dall’amico d’Ippolito, crede fermamente”, ha dichiarato il direttore del Master, Vincenzo Pepe.

 

Pubblicato il 23-12-2021

Potrebbe interessarti

SANTA MARIA C.V. Il 20 maggio mostra alla galleria Centometriquadri. Il collage ed il linguaggio segreto di Liburia

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Il giorno venerdì 20 maggio 2022, alle ore 18, la galleria …